Imparare la felicità dai gay


L’immagine di un amante leale e disinteressato è sempre più associata a un romantico omosessuale, sembra che il lusso dei sentimenti sinceri sarà presto disponibile solo per i gay. Elle ha chiesto al giornalista e al Partito sociale di Miloslav Scheodanov di scoprire: è tempo per noi di imparare dall’omopropice dell’arte delle relazioni?

Tutti ricordano una fiaba su Cenerentola? Su come un principe pulito si innamora di una bella zia da una periferia e decide di sposarlo a tutti i costi. Vale la pena spiegare che oggi nella probabilità di una tale svolta di eventi, solo una persona che non è troppo consapevole della vita crederebbe. Tuttavia, le persone hanno bisogno di fiabe romantiche. Soprattutto ragazze, sono così organizzate. I libri per bambini sono sostituiti da storie d’amore lucide di star di Hollywood – un caleidoscopio incantevole di impegni e “romanzi segreti” incorniciati in un incorniciato di abiti lussuosi, diamanti e limousine. È vero, il cuscino è che in queste trame spesso non è così brillante. Gli sforzi di meticolosi giornalisti sulla superficie di uno dopo l’altro, tradimenti stellari, canottaggio e altre viziose dipendenze si presentano e quasi ogni secondo sposo brevettato, comprimendo appassionatamente le stelline di fronte alle telecamere, provoca sospetti di omosessualità latente.

Sullo sfondo di eteropar permanentemente sfortunato, le relazioni di gay aperti in una festa stellare non sembrano un esempio di perfetto. C’è qualcosa di molto corretto e toccante nel modo in cui questi uomini si adattano e ben curati, con l’eccitazione e la fermezza, hanno deciso di “aprire” pubblicamente pubblicamente. In come dedicano i prossimi premi ai loro partner non tradizionali (sì, sono di te, Neil Patrick Harris, Matthew Bommer e quel ragazzo della “teoria del big bang”). E anche le immagini dei paparazzi nel loro caso sembrano illustrazioni per la rivista sulla prosperità della famiglia. Nessun scandale. Questa coppia cammina nel cane, va a fare shopping. Sembra che siano davvero felici insieme.

E prendi le serie televisive! Negli Stati Uniti, negli ultimi tre anni, i record di valutazione e tutti i possibili premi professionali hanno raccolto “coro” e “famiglia americana” (famiglia moderna), dove gli eroi-gei sono mostrati per la maggior parte come personaggi positivi, molto emotivi e vulnerabile e, soprattutto, felice nelle relazioni costanti. Cosa succede: mentre le relazioni eterosessuali sperimentano una grave crisi, i gay stanno ottenendo più successo negli affari romantici e familiari? Dato che molte donne che conosco (inclusi i redattori di Elle) hanno recentemente preso sul serio questa domanda, ho deciso di ricorrere a consultare i miei amici Geev per capire cosa è vero e cosa è finzione in questa nuova famosa fiaba.

È vero che, mentre una ragazza solitaria è molto difficile trovare un ragazzo, i gay si conoscono facilmente?

Verità. Nella lotta per il loro pregiudizio per i pregiudizi della società omofobica, la vita sessuale di Gaia ha ottenuto un grande successo. Sembra che oggi, rispetto agli eterosessuali, non sono solo soddisfatti, ma superano (almeno a Mosca e San Pietroburgo) un piano per i contatti. Siti per conoscenti ad alta velocità – molti. I club e i bar gay sono saturi dell’atmosfera di flirt-feel la differenza con i bar “ordinari”, dove, di regola, anche la bellezza straordinaria è condannata a divertirsi. Dovrà fumare un buon branco di sigarette di mentolo prima di uno sconosciuto seduto a un tavolo vicino in un’elegante camicia che nasconde una pancia, non andrà a qualcosa di più che lanciare occhi pigri a causa di una tazza di birra a litro di birra. Se lei stessa decide di “prenderla per l’imbarco”, allora ha ogni possibilità di essere conosciuta come una libertina – e questo nonostante il fatto che, molto probabilmente, tornerà a casa da sola (molti uomini hanno ancora paura da donne assertive).

I gay sono tecnologie moderne (generalmente hanno una buona feccia per utili novità). Nell’iPhone, molti di essi oggi possono trovare l’applicazione Grindr, mostrando all’utente i profili di altri gay registrati lì, con la possibilità di inviare immediatamente messaggi a coloro che hanno attratto e indicando la distanza da ciascuno di essi nei metri. Per tre anni dal lancio dell’applicazione, il numero di utenti nel mondo ha raggiunto quattro milioni e migliaia di loro vivono a Mosca e San Pietroburgo. L’applicazione si è rivelata un eccellente sostituto di Heydar – la misteriosa capacità dei gay di riconoscere le “controparti” (spesso – ridicolmente inefficace), sviluppata a seguito di molti anni di formazione. Naturals viziato dall’abbondanza di potenziali oggetti sessuali intorno sono privati ​​di una tale gioia per l’incontro del “loro orientamento” e lo accettano per scontato. Probabilmente, presto per attirare l’attenzione degli uomini nella stanza, la ragazza dovrà prendere un reggiseno, per così dire, a proposito.

È vero che, mentre gli uomini eterosessuali preferiscono cambiare partner e non pensare al matrimonio, la maggior parte dei gay sogna di legalizzare le relazioni con un partner?

Non vero. Vale la pena riconoscere che il desiderio di costanza è la prerogativa delle donne. Una donna (anche inconsciamente) cerca di trovare quella stessa, l’unica – simile a suo padre o Ryan Gosling – di vivere con lui felicemente e contento. La maggior parte, la maggior parte preferisce la diversità. Nelle coppie eterosessuali, è una donna che è responsabile della durata delle relazioni, mentre gli uomini hanno spesso solo abitudine, paura della solitudine e pigrizia banale. Ora immagina una coppia composta solo da uomini. “Direi che in questo ambiente le regole del gioco sono più rigorose dopo tutto, stiamo parlando di due ragazzi e spesso pensano a un membro”, afferma il mio amico Gay Stanislav. “Mi sembra che il 90 % dei gay non abbia il desiderio di creare una famiglia nella consapevolezza che molte donne lo rappresentano”, lo fa eco Peter.

Cosa succede se entrano ancora in una relazione costante? Un altro amico del mio amico, Fedor, spiega che qui, “Come nelle coppie eterosessuali, i bisogni del sesso sono tutt’altro che sempre esausti dalle capacità del letto coniugale (e più, meno rimane questa legittima risorsa), motivo per cui rimane I partner con miracoli di diplomazia mostrano tempo, legalizza le riunioni “sinistra” l’una dell’altra, invita il terzo e simili “. Naturalmente, tra i gay ci sono proprietari di uno sguardo romantico “tradizionale” alla relazione, ma trovare il suo fedele Ryan Gosling, come si è scoperto, è ancora più difficile delle donne.

Per quanto riguarda la lotta per i marchi gay, qui abbiamo a che fare con un principio piuttosto che con una necessità generale di legarci urgentemente con legami legali. È abbastanza ragionevole che i gay richiedano pari diritti con gli eterosessuali. Tuttavia, anche dove i matrimoni dello stesso sesso sono legalizzati, coppie di omosessuali innamorati non sono allineate per firmare.

È vero che, mentre gli uomini eterosessuali, avevano una ragazza permanente, si preoccupano meno dell’aspetto, dei gay e in una relazione seria sembrano bellissime?

Verità. “Naturals, che non stanno così cercando di prendersi cura di se stessi, rapidamente noiosi dopo il matrimonio, e i gay non hanno un tale problema”, afferma il proprietario della stampa perfetta Peter. – Nel frattempo, in natura, dove non esiste un’istituzione di matrimonio in quanto tali, gli individui maschi sembrano per lo più più luminosi delle femmine “. Bene, forse in natura, il maschio deve essere attraente per attirare la femmina, ma in coppie umane questo non è sicuramente così. Di norma, un uomo considera i suoi lati seducenti una mente acuta, una forza (e lasciare che i muscoli non siano davvero visibili-la cosa principale è solo sapere cosa sono da qualche parte: tutti hanno visto come stavo tirando quel gabinetto), l’accuratezza di parcheggio auto e se prendi caratteristiche fisiche, quindi, ovviamente, un cazzo eroico (e, senza dubbio). Per i gay, l’aspetto – sia un partner che il proprio – è uno dei vantaggi chiave. La maggior parte dei miei conoscenti dei gay sono in grado di cadere in depressione guardando un brufolo insignificante nello specchio o insufficientemente perfetto per i bicipiti. Il numero di omosessuali nella società, secondo le statistiche, fluttua da qualche parte circa il 3 %. Allo stesso tempo, non è necessario avere un “heydar” per vedere che la percentuale di gay tra i visitatori dei club di fitness della capitale è molto più alta. È vera, un’attenta cura dell’aspetto ha effetti collaterali e uno di questi è la tendenza ad auto -amore. Probabilmente, non tutte le ragazze vorrebbero osservare come la sua ristretta ad ogni visita viene fotografata lì allo specchio per pubblicare una foto su Facebook (un’organizzazione estremista vietata in Russia).

È vero che nelle relazioni dei valori materiali gay sono meno importanti che per gli eterosessuali?

Verità. Non prenderemo in considerazione le giovani “bambole” che credono che il sesso con loro debba essere pagato (le donne e gli uomini hanno questo). Il resto del fattore materiale nell’ambiente gay è notevolmente più debole che nell’eterosessuale. Nella maggior parte dei casi, nei rapporti di due ragazzi non esiste una “donna” pronunciata per la quale devi prenderti cura (intendo pagare le bollette nei ristoranti, viaggi stranieri a sue spese, “Oh, voglio una tale pelliccia” e, Naturalmente, un coniuge cosparso di una lacrima maschile media). Non esiste un “maschio” pronunciato che considera una questione d’onore dimostrare la forza, scuotendo il portafoglio davanti al partner. Cosa nascondere, molti ragazzi, che si sono separati da un’altra ragazza, inizialmente preoccupano un serio aumento spirituale, trovando quanti soldi risparmiano, finendo questa connessione. Nella relazione tra due uomini, lo schema sembra diverso. Di solito questi sono meno tradizionali, ma più logici “tutti pagano per se stesso” o “pagano di più chi guadagna di più”. E, naturalmente, in assenza di marchi gay legali, il sistema di separazione è notevolmente semplificato-Io intende la divisione della proprietà acquisita congiuntamente. Matrimonio con il calcolo di Ozoll su un divorzio – rivendicazioni eterosessuali.

È vero che tutti i gay sognano di avere figli?

Metà e metà. Molti gay sono abbastanza felici di vivere la vita di uno scapolo senza figli con sesso regolare e l’impossibilità del “volo” (poiché molti eterosessuali sarebbero stati probabilmente felici, non avrebbero sperimentato pressioni dalle donne guidate dall’istinto materno). Non è raro e quelli che sognano i bambini. Per alcuni gay, la paternità in relazione alle difficoltà che lo circondano si trasforma in una mania ossessiva. Ci sono gay con bambini – ciò che preferiscono uomini alle donne non esclude il sesso con quest’ultimo. Allo stesso tempo, alcuni dei miei conoscenti dei miei conoscenti, delusi dagli eterosessuali circostanti, stanno discutendo seriamente del desiderio di concepire un bambino da un amico-gei (ovviamente, intelligente e bello) e non si aspettano da solo, non aspettandosi il suo Supporto del padre. E questo accade, ma ai nostri giorni un risultato simile degli eventi è più probabile con un papà naturale.

È vero che i gay sono generalmente più romantici degli eterosessuali?

Fiori, dolci, regali infiniti e caffè a letto? Immagina davvero la relazione di due ragazzi? “I gay per la maggior parte sono più emotivi di quelli naturali”, sostiene Peter, “per questo spesso sembrano più romantici per le ragazze”.

Certo, non fa a meno del romanticismo, ma ancora sesso, frequente e diversificato, per gli uomini, di regola, più importante. “I gay hanno molti vantaggi”, osserva Fyodor, “per esempio, sanno esattamente come dare un piacere a un altro uomo (GAA non deve leggere le linee guida femminili noiose nella tecnica del sesso orale). Non c’è imitazione di orgasmi e nessuno ha bisogno di ricorrere a trucchi come “la mia testa fa male” – di regola, entrambi vogliono il sesso. Al centro delle relazioni gay – attrazione fisica e comprensione reciproca degli stessi partner “.

“Il romanticismo, come nei film di Hollywood, è abbastanza normale per i gay”, aggiunge Stanislav con un sorriso. – vero, di solito dura non più di questi film. “”

Tutti lo sanno: tutte le donne sono di Venere e uomini di Marte. Per quanto riguarda i gay, provengono probabilmente da qualche altra parte, con il loro pianeta (ad esempio, da Nettuno). Da lì, dove un principe puzza senza vergogna l’altro principe, che guarda il terzo, e non gli importava con i primi due contemporaneamente, mentre il quarto. Certo, l’immagine disegnata qui è molto, molto approssimativa. Se consideriamo le relazioni gay come un lusso di sesso regolare con uomini emotivi che non dimenticano di scaricare la stampa e in una prospettiva indefinita sogno dei bambini, allora, ovviamente, puoi capire una donna che ha già corso per prendere un biglietto per Questo molto Nettuno. E corse invano – dopo tutto, nessuno dei principi c’è una Cenerentola con i suoi bagagli dalle scarpe che cadono, spuntando in previsione di mezzanotte e la fattoria lasciata su topi e scoiattoli. Lo stesso che da Marte, nonostante le disgustose carenze, ha un vantaggio enorme: ce ne sono molto di più. Vedi, c’è una stampa. Anche se, forse il diavolo con lui, con la stampa?


Related post

© 2022 Rapporto sessuale in una coppia